L’importanza di un accurato sistema di stampa di etichette nel settore agro-alimentare

Un analisi puntuale di come gestendo i processi di stampa di etichette si riescano a ridurre i costi

Nei primi anni di diffusione della stampa di etichette con codici a barre uno studio Americano condotto dall’Efficient Foodservice Response (EFR) calcolò il possibile risparmio (847 milioni di dollari) che si sarebbe potuto avere espandendo questa tecnologia in tutto il settore alimentare. Ad oggi l’etichettatura nell’industria alimentare si è decisamente sviluppata, diventando necessaria per le aziende del settore. I vantaggi di un efficiente sistema di etichettatura, tuttavia, non si sono ridotti da allora.

Il sistema di scansione di codici a barre registra i codici dei prodotti, il numero dei lotti, i dati delle fatture, il numero d’ordine e molteplici altre informazioni in meno di un secondo. Lo stesso tipo di processo, se eseguito manualmente, richiederebbe moltissimo tempo perché gli operai dovrebbero riempiere la documentazione in un primo momento, successivamente dovrebbero trascriverla al computer per inserirla nel sistema, rendendo l’intero processo estremamente inefficiente. Introdurre un sistema efficiente di stampa di etichette e di gestione dei codici a barre non soltanto diminuirebbe i tempi e i costi del processo di etichettatura e di gestione dei prodotti ma ridurrebbe sensibilmente il rischio di errori. Secondo uno studio condotto dal Grocery Manufacturers Association (GMA) il rischio di errore nella registrazione degli ordini dei prodotti a largo consumo è del 36%. Questo porta a successivi errori di inventario e al fenomeno di Out-of-Stock, che nel complesso  costa alle aziende diversi miliardi di dollari.

Esempio pratico di risparmio generato da un'efficace gestione del sistema di stampa di etichette

Facendo un esempio concreto, se una azienda in media commette un errore di spedizione/inventario al giorno (stima conservativa considerando il tesso di errore del 36% di cui sopra), se per la risoluzione di ogni errore servissero all’incirca 20 minuti, l’azienda passerebbe 10 ore al mese interamente dedicate alla risoluzione di evitabili errori di etichettatura. Ipotizzando un stipendio orario dei magazzinieri di 25 € (escludendo le spese di spedizione) il costo del lavoro sarebbe di 250€ al mese che possono essere risparmiate grazie ad un migliore processo di gestione delle etichette.

Soluzione ottimale

Con un sistema di stampa di etichette più rigoroso e efficiente le aziende alimentari posso beneficiare di strumenti di tracciabilità e ridurre in questo modo i loro costi di magazzino e di spedizione, migliorando, allo stesso tempo, la loro gestione delle scorte e dell’inventario.

Molte imprese nel settore agro-alimentare si affidano a etichettatrici, ai consumabili e ai sistemi di connettività wireless di Zebra, per i loro processi di identificazione e di etichettatura. Zebra, infatti, possiede un’ampia gamma di stampanti e di soluzioni innovative per identificare, tracciare, gestire e ottimizzare i processi e la logistica delle aziende.

Richiedi maggiori informazioni



L’importanza di un accurato sistema di stampa di etichette nel settore agro-alimentare

Torna indietro